Tag

, ,

Lunedì 29 Aprile 2013, presso la Chiesa di Nostra Signora del Monte Carmelo a Cedar Knolls (NJ), ha avuto luogo il quarto ed ultimo incontro di Ivan Dragičević nel suo recente viaggio negli Stati di New York e New Jersey.
Tanti i fedeli presenti e così pure i sacerdoti e i diaconi della zona appositamente accorsi per assistere ad un evento così speciale. L’incontro è cominciato intorno alle 17:00 ed è terminato alle 21:00.

Non esiste registrazione video dell’apparizione ma solo una registrazione audio che è possibile ascoltare selezionando il tasto “play” sul player qui sotto.

I primi minuti della registrazione, il sacerdote spiega ai presenti come avrà luogo l’incontro e come ci si dovrà comportare: si inizierà con il Rosario, questo verrà interrotto quando Ivan si sarà inginocchiato, poi ci sarà una breve pausa alla quale seguiranno diversi canti. In particolare, egli raccomanda i presenti (su richiesta di Ivan) di evitare di scattare delle foto durante l’apparizione.
Il Rosario inizia con il richiamo alle Nozze di Cana; poi, subentra il silenzio in quanto il veggente di Medjugorje sta avendo l’apparizione della Regina della Pace. Poco più tardi, il sacerdote rompe il silenzio, chiedendo il ringraziamento della Madre per tre volte (“Thank you, Mother”, “Thank you, Mother”, “Thank you, Mother”) ed annunciando il Magnificat. Parte l’esecuzione di quest’ultimo, cui segue il Salve Regina, canti intervallati ancora una volta dal triplice ringraziamento alla Madre. Dopo numerose invocazioni a Dio e alla Madonna, una signora introduce Ivan raccontando la sua storia (dall’81 a oggi), quella degli altri veggenti e di Medjugorje.
Quando la suddetta signora arriva al punto in cui rivela che Ivan risiede per metà anno in Massachusetts e per l’altra metà a Medjugorje, la registrazione audio coincide esattamente con l’audio del primo dei 5 video costituenti la playlist qui sotto ed inerenti la testimonianza data dopo l’apparizione.

Per coloro i quali abbiano difficoltà con l’inglese, si mette a disposizione la traduzione integrale della testimonianza, corredata dei minuti corrispondenti alle varie fasi dei video e per la stessa ragione, si è cercato di rimanere il più fedeli possibile al testo originale.