Festa della Regina della Pace 2017 – centenario del titolo mariano “Regina Pacis, ora pro nobis” 1917-2017

Tag

, , ,

Domenica 22 Ottobre 2017, Giornata Missionaria Mondiale, a San Nicolò d’Arcidano (OR) si celebrerà la Festa della Regina della Pace, in occasione del 5° anniversario dell’inaugurazione della Piazza e della benedizione della Statua, come segno di risposta alla chiamata e di rinnovato affidamento di tutti i sardi alla Madre del Signore.

Piazza Regina della Pace, di circa 4000 m² con al centro la stupenda statua della Madonna in marmo di Carrara dell’altezza di 215 cm, dal giorno dell’inaugurazione da parte del Vescovo mons. G. Dettori, è divenuta luogo di benedizioni e grazie, che richiama pellegrini da tutta la Sardegna per la speciale presenza della Madonna. La solenne celebrazione del 5° anniversario sarà presieduta dal Vescovo della Diocesi di Ales-Terralba Mons. Roberto Carboni. Celebrazione particolarmente significativa nel centenario della proclamazione del titolo mariano “Regina della Pace, prega per noi” da parte di Papa Benedetto XV nel 1917, che ordinava ai vescovi di tutto il mondo di invocare l’Immacolata col titolo di Regina della Pace facendo inserire l’invocazione nelle litanie ufficiali della chiesa, le Lauretane. Supplica che portò alla fine della Prima Guerra Mondiale. Ringraziamento poi per il centenario delle apparizioni di Fatima alla Cova da Iria (vuol dire conca della pace). Saranno presenti le autorità e numerosi pellegrini da diverse parti della Sardegna.

L’invito è rivolto a tutti quelli che desiderano partecipare. Per coloro che si trovano a Cagliari e località vicine, sono disponibili due pullman con partenza alle ore 13:30 da Via dei Giudicati fronte T-Hotel. Info e adesioni: 070501756 – 3395606417.

.

TRIDUO DI PREPARAZIONE – in Chiesa

Programma di giovedì 19, veneredì 20 e sabato 21 Ottobre 2017:

17.00 S. Rosario, S. Messa, Adorazione Eucaristica e preghiera di guarigione dell’anima e del corpo. Parrocchia San Nicolò Vescovo

CELEBRAZIONE DELLA FESTA – in Piazza Regina della Pace

Programma di domenica 22 Ottobre 2017:

15.00 Coroncina della Divina Misericordia Piazza Regina della Pace
16.00 S. Rosario Piazza Regina della Pace
16.30 Catechesi,testimonianze e omaggio floreale del Sindaco (E. Cera). Piazza Regina della Pace
17.00 Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Padre Roberto Carboni (FMC) Vescovo della Diocesi di Ales-Terralba. Piazza Regina della Pace
18.00 Adorzione Eucaristica e preghiera di guarigione dell’anima e del corpo. Canti e conclusione. Piazza Regina della Pace
X
X

Messaggio di Medjugorje del 20 Ottobre 2017 a Ivan

Tag

, , ,

Venerdì 20 Ottobre 2017, Ivan ha avuto una apparizione straordinaria presso la Croce Blu, alle ore 21:00. Ecco le parole di Ivan:«Anche stasera, come dopo ogni incontro con la Madonna, vorrei avvicinarvi e descrivervi un po’ l’incontro di stasera. Anche oggi la Madonna è venuta a noi molto gioiosa e felice, e ci ha salutato tutti col suo materno saluto:

Sia lodato Gesù, cari figli miei!

Poi ha pregato per un periodo di tempo qui su tutti noi con le mani distese, ha pregato in particolare su voi malati presenti e su voi sacerdoti presenti. Poi ha detto:

Cari figli, anche oggi desidero nuovamente invitarvi a vivere i messaggi che vi do. In modo particolare, in questo tempo vi invito a pregare per i progetti che desidero realizzare. Cari figli, siate perseveranti nella preghiera! Aprite i vostri cuori, apritevi allo Spirito Santo, affinché Egli vi guidi. Questo tempo è un tempo di grazia, perciò pregate di più! Grazie, cari figli, per aver anche oggi risposto alla mia chiamata.

Poi la Madonna ci ha benedetto tutti con la sua benedizione materna ed ha benedetto tutto quello che avete portato perché fosse benedetto. Ho raccomandato tutti voi, le vostre necessità, le vostre intenzioni e le vostre famiglie. Poi la Madonna ha continuato a pregare per un periodo di tempo qui su tutti noi, ed in questa preghiera se n’è andata nel segno della luce e della croce, col saluto:

Andate in pace, cari figli miei!

Ecco queste sono le cose più importanti dell’incontro di stasera.»